Nazionale Italiana Femminile: inizia da Parma il tour di raduni della ragazze di coach Ricchini

La Nazionale femminile di coach Ricchini da il via ad una serie di partite dall’allenamento contro le squadre del campionato italiano di serie A e A2. Si avete capito bene. Nazionale contro locale, il tutto per il progetto “L’Italia dentro Casa”,  a cui la Fip ha aderito in accordo con la Lega Femminile. Il debutto a Parma dal 12 al 14 novembre, per proseguire con Orvieto (10-12 dicembre), Chieti (21-23 gennaio) e Ariano Irpino (4-6 marzo). L’esordio nel capoluogo emiliano è particolarmente significativo perché il Basket Parma rappresenta una realtà storica della pallacanestro femminile italiana e perché la squadra di Procaccini si sta ben comportando: tra le convocate c’è anche Valeria Battisodo, playmaker punto di forza della formazione ducale. L’obiettivo del progetto è di avvicinare ulteriormente la Nazionale alla dimensione, al vissuto quotidiano dei Club.

 Le parole di coach Ricchini
“Sarà l’occasione – ha spiegato Roberto Ricchini – per vedere giocatrici che il campionato ci sta segnalando. Non ci sono moltissime novità rispetto al gruppo della scorsa estate,  tornano in Nazionale anche atlete come Battisodo che abbiamo sempre tenuto in considerazione. Ovviamente mancheranno le giocatrici di Schio che saranno impegnate in Eurolega: rispetto al primo anno di lavoro possiamo dire che il cerchio si sta stringendo e saremo un po’ più selettivi ma le porte restano aperte a tutte le giocatrici che si metteranno in luce con la propria squadra di club”.
Le convocate
Cinzia Arioli (’84, 1.78, G, Banco Di Sardegna Cagliari)
Valeria Battisodo (’88, 1.74, P, Lavezzini Parma)
Sabrina Cinili (’89, 1.90, A, Acqua & Sapone Umbertide)
Martina Crippa (’89, 1.78, G, Club Atl. Romagna Faenza)
Francesca Dotto (’93, 1.69, P, Gesam Gas Lucca)
Martina Fassina (’88, 1.80, A, Ceprini Orvieto)
Giulia Gatti (’89, 1.68, P, Goldbet Taranto)
Valentina Gatti (’88, 1.90, C, Cus Chieti ASD)
Maria Laterza (’89, 1.90, C, Elite La Spezia)
Francesca Mariani (’85, 1.85, A, Ceprini Orvieto)
Kathrin Ress (’85, 1.92, C, Club Atl. Romagna Faenza)
Elisa Silva (’88, 1.88, A, Cus Chieti ASD)
Laura Spreafico (’91, 1.82, A, Gesam Gas Lucca)
Ilaria Zanoni (’86, 1.80, A, Goldbet Taranto)
Fonte Foto: www.fip.it
Please follow and like us:
0

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *