Alessandro_Farina

Mizuno Beach Volley Marathon – Racconta Ale Farina, liberamente maratonino

La Mizuno Beach Volley Marathon è sempre più vicina. A Bibione, sta per iniziare la rassegna di beach più famosa d’Italia (e oltre?) e Schiacciamisto5 non poteva proprio mancare.  Abbiamo ipotizzato l’arrivo di un extraterrestre proprio in quei giorni sulle spiagge di #Bibione. Cosa potrebbe pensare? Secondo noi, queste sono le 5 domande che potrebbe fare. E abbiamo chiesto di rispondere ad Alessandro Farina, libero, pallavolista, uomo di compagnia ed ex maratonino che ha partecipato all’edizione 2012. Ecco le sue risposte.

1) Ma la Mizuno Beach Volley Marathon che cosa è esattamente?
Una Follia! Immagina di vedere una distesa di campi da BeachVolley a perdita d’occhio in riva al mare e migliaia di persone che saltano, sudano e si divertono e la sera ballano!
2) Mi descrivi in tre parole il beach volley?
Fatica,Libertà,Divertimento
3) Il più bel ricordo delle tue passate Beach Volley Marathon?
La festa sulla spiaggia!!
4) Devo tornare su Marte dove vanno di moda gli slogan: me ne fai uno al volo per la Beach Volley marathon così convinco i miei amici a venire qui sulla terra a giocare?
Se sei pigro non venire, qui si suda, si fatica e……. ci si diverte un casino!!!
5) Qual è, secondo te, la canzone della beach volley marathon?
Timber Pitbull ft. Ke$ha con balletto annesso!!!

Leggi anche le risposte di Rachele Sangiuliano

Please follow and like us:
0

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *